Come vendere più gelati utilizzando i dati del gestionale nel listino (compreso gruppi e classi merceologiche)

By | 10 Marzo 2015

gelatoAvere i dati già preparati sul gestionale è sicuramente un vantaggio. Se questo gestionale ti permette di gestire gruppi, sottogruppi, marca, classe merceologica ecc… sei già a buon punto!

Gestiti come si deve, infatti, possono essere utilizzati anche per il catalogo ed il listino.

Guarda nel video cosa abbiamo impostato per il nostro cliente Sonn Leonardo.

Il nostro cliente si occupa, dal 1995, della distribuzione di gelati confezionati, pasticceria surgelata, prodotti da forno, primi piatti ed alimenti in genere surgelati come verdura, carne e pesce.

Lui gestisce tutto sul gestionale, poi con una funzione di EasyList plus viene importato il file generato per il collegamento…ed il listino è fatto!

(Il video è così com’è…non da professionista, ma d’altra parte io sono specializzato in altro!)

Anzi, non uno ma più listini sono fatti! Infatti cambiando l’ordine dei livelli si ottengono risultati diversi.

Ad esempio il primo documento può essere impostato:
Gruppo
…..Sottogruppo
……….Classe merceologica

Il secondo documento potrebbe essere:
Marca
…..Gruppo
……….Sotto gruppo

Ed il terzo:
Classe merceologica
…..Gruppo
……….Marca

Ad ogni modo qualunque ordinamento scelto darà un listino diverso. E’ ovvio che vanno scelti con criterio per non ottenere impaginati sconclusionati.

Sul sistema occorrerà solo impostare la mastro, i template ed i salto pagina. E’ possibile aggiungere anche altre pagine di presentazione o di completamento del listino.
Questi elementi sono indipendenti dalla struttura dei codici e ad un successivo aggiornamento del sistema otterremo l’aggiunta dei nuovi codici, l’eliminazione dei non più presenti, la modifica dei dati; ma tutti gli elementi neutri rimarranno al loro posto. Anche se abbiamo spostato gli elementi all’interno della struttura dell’albero, il sistema memorizza queste informazioni e mantiene l’impaginato deciso nel sistema!

Non male vero?

Abbiamo sfruttato il lavoro già fatto sul gestionale per ottenere 2/3/4 versioni di strutture diverse, abbiamo impostato una volta per tutte le informazioni di stampa ed eventuali parti indipendenti dai codici e siamo pronti a sfruttare tutto questo per le volte successive senza più preoccuparci di nulla! Dobbiamo solo gestire i dati sul gestionale, cosa che già si faceva, e ricordarci di aggiornare il sistema prima di procedere all’elaborazione!

Nel momento in cui scrivo Leonardo ha stampato circa 600 copie del suo listino e sta preparando le copie personalizzate per ogni cliente, con i prodotti che usa maggiormente. Una specie di offerta mirata. E la fornirà in formato pdf, affinche possa essere visualizzato e pc o tablet, o stampata direttamente dal cliente.

Forse il nostro cliente gestisce anche troppi livelli.

Sarebbe sufficiente avere ad esempio solo Gruppo e Classe merceologica per ottenere un bel risultato!

Qui trovi un estratto del suo listino (senza prezzi) generato dal nostro sistema, il capitolo della “Pausa dolce” quella con i gelati!

(Se ci clicchi sopra si apre il pdf)

gelati sonn

Beh, se non credi a quello che dico…puoi sempre chiedermi di mettermi alla prova!

Clicca qui e inserisci i tuoi dati per essere ricontattato!

Category: Listini prezzi e cataloghi tecnici

About Gabriele Fiorani

L’obiettivo del mio lavoro é quello di aiutare i clienti a organizzare il proprio catalogo nel migliore dei modi per ottenere quello che dovrebbe: vendere! Le aziende hanno il problema di dover iniziare ogni volta il listino da capo, spendendo tante risorse, sia economiche che di tempo. E ogni anno la storia ricomincia, e l’unica via che trovano per risparmiare è quella di allungare i tempi tra una versione ed un’altra… ma se il listino lo fanno perché serve a vendere… è un controsenso! Metto a mia disposizione tutta l’esperienza acquisita in SCM Group dove, come dipendente prima e consulente poi, ho programmato e gestito il sistema OLI (Offerte e Listini) per tutto il gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *