Anche i tuoi dipendenti si nascondono sotto il tavolo per paura del listino?

By | 25 ottobre 2015

 sotto il tavolo2“Fare i listini è una attività devastante. Ti prende un sacco di tempo, impegna tante persone ed è logorante. Pensa che c’è gente che quando sente “odore” di listini non si fa trovare, magari cerca di nascondersi sotto i tavoli.” –“Come sotto i tavoli?” – “E’ per farti capire il terrore che hanno i miei dipendenti di vedersi assegnare qualche compito riguardo i listini: non sto scherzando… si danno veramente malati!”

Non sto scherzando. Questa è stata una conversazione con un potenziale cliente!

Hanno paura del listino

Anche nella tua azienda succede questo?

Si?

Sai perché il tuo dipendente ha paura del listino e cerca di evitare questo lavoro come fosse la peste?

Perché:

  • Non sa bene cosa e come fare
  • Non sa dove reperire le informazioni
  • Non sa dove memorizzare le informazioni
  • E’ terrorizzato dall’idea di controllare (spulciare è il vero termine) il lavoro del grafico.
  • E’ terrorizzato di dover modificare e inviare i prezzi al grafico all’ultimo minuto
  • E’ terrorizzato dal dover ricontrollare tutto in fretta e furia
  • E’ cosciente del fatto che qualcosa sbaglierà e riceverà un graziatone…
  • Si ricorda di come è stato l’ultima volta e sa che DEVE RIFARE TUTTO DA CAPO!

 

Sei il titolare e ci tieni un poco alla sua salute?

oppure

Sei proprio tu la cavia designata a questo “bagno di sangue” e vorresti  evitarlo?

ScaricaGuida

Come evitarlo

E’ per questo che sono nati i primi software di impaginazione automatica.

E’ quello che fanno i nostri concorrenti:

Inserisci i dati in un foglio excel, l’impaginatore lo prende in pasto e crea il file (di solito inDesign).
Ma chi crea questo file excel? Come si fa a essere sicuri che i dati siano inseriti nelle colonne giuste?
Come fai a trovare facilmente un codice con i suoi componenti?
Come fai a calcolare il costo del gruppo partendo dai suoi componenti? Con le formule di excel? Buona fortuna…

“Impossibile che non hanno un modo di inserire i dati in un database!”, mi dirai…

Si, ma te lo offrono a parte! Altre spese per te da affrontare…

Questo tipo di impaginatori hanno spostato l’asticella un po più in basso, ma il problema come hai visto non è risolto!

Sai cosa succede in questi casi?

SI DIRADA IL TEMPO TRA UNA VERSIONE E L’ALTRA

Il problema è che il listino ti serve per vendere, giusto?

Noi abbiamo risolto aggiungendo il PDM, che è il cuore del sistema. Leggi questo articolo.

Questo PDM si integra con qualunque gestionale e permette di strutturare i dati e modificare questa struttura con estrema facilità.

Non ‘è più il problema di “dove prendo i dati” e “dove li salvo”, non c’è più il problema di controllare i file creati dal grafico, non c’è più il problema di aggiornare tutto all’ ultimo secondo…

Non c’è più il problema dei dati sbagliati: sono quelli del gestionale!

Ed infine: non c’è il problema di dover compilare quel famigerato file excel che alla fin fine forse peggiorava le cose!

ScaricaGuida

E i mie file excel?

“Ma io ho tanti file excel, con tabelle e dati vari scollegati.. come faccio?”

Se poi hai tanti file excel da collegare, non ti preoccupare!

In attesa di trasportare tutto all’interno del pdm, EasyList ha il modo di tenere collegati i tuoi file xls* (ma anche .doc* e .rtf) in maniera dinamica e semplicissima!
Tu inserisci all’interno del templat grafico il collegamento al file (o al range di celle o al nome definito nel file) e il sistema penserà automaticamente ad aggiornare le informazioni dentro InDesign!

Se non sai come fare per collegare i file excel e word dentro InDesign non preoccuparti, leggi qui come fare.
E’ una piccola guida di come farlo anche senza usare il nostro sistema…

Come evitare la paura del listino?

Questo è semplice!

Ti possiamo aiutare noi con il nostro sistema.

Potrai realizzare i tuoi listini in libertà, senza problemi.

Senza problemi:

  • non devi essere un esperto di grafica
  • non devi essere un programmatore
  • non devi preoccuparti dei dati

In libertà:

  • puoi creare quante versioni vuoi
  • puoi aggiornarli quando vuoi
  • hai tutti gli strumenti per farlo in autonomia
  • non hai bisogno di portarti il lavoro a casa
  • puoi facilmente delegare il lavoro ad altri

Non ti resta che contattarci…

Richiedi una demo gratuita oppure ulteriori informazioni
Category: Listini prezzi e cataloghi tecnici

About Gabriele Fiorani

L’obiettivo del mio lavoro é quello di aiutare i clienti a organizzare il proprio catalogo nel migliore dei modi per ottenere quello che dovrebbe: vendere! Le aziende hanno il problema di dover iniziare ogni volta il listino da capo, spendendo tante risorse, sia economiche che di tempo. E ogni anno la storia ricomincia, e l’unica via che trovano per risparmiare è quella di allungare i tempi tra una versione ed un’altra… ma se il listino lo fanno perché serve a vendere… è un controsenso! Metto a mia disposizione tutta l’esperienza acquisita in SCM Group dove, come dipendente prima e consulente poi, ho programmato e gestito il sistema OLI (Offerte e Listini) per tutto il gruppo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *