Codici fuori produzione: toglierli dal listino senza problemi.

By | 3 Maggio 2015

obsoletoQuando devi rifare il listino, oltre a modificare i prezzi, devi sicuramente aggiungere dei prodotti e toglierne altri.

Mentre risulta relativamente facile aggiungere i nuovi,  capire quelli da togliere non è cosi semplice…

Se gestisci tanti prodotti, sicuramente avrai il problema di gestire i codici fuori produzione: gli obsoleti, i codici fuori produzione.

Alcune ditte non hanno questo problema perché decidono cosa mettere a listino partendo direttamente dal cartaceo e togliendo quello che non vogliono…

Questo ovviamente non è l’ideale perché l’obsoleto dovrebbe essere deciso in base a diversi criteri:

  • Non reperibilità della materia prima
  • Prodotto che non si vende
  • Difficoltà nella produzione e costi eccessivi rispetto a quello di vendita

ScaricaGuida

E’ naturale che questi dati sono reperibili nel modo migliore dal gestionale.

  • Se manca la materia prima dal gestionale riesco a risalire ai prodotti finiti che lo usano
  • Se il prodotto non vende lo capisco da un report o una query del gestionale
  • Se il prodotto costa troppo e dovrei rivenderlo ad un prezzo fuori mercato lo capisco dai report del gestionale

Dal gestionale quindi riesco a risalire ai miei codici non più vendibili per qualunque motivo, e attraverso il gestionale oppure attraverso procedure che il  ced dovrebbe essere in grado di fare, segnare il codice come obsoleto.

Il problema ora è questo:

Come fai a risalire al codice obsoleto sul listino?

Soprattutto se i codici sono messi in forma matriciale?
E soprattutto se dei codici è stampato solo il prezzo?

EsempioNoCodici

Se hai fatto il listino internamente o affidandoti ad un grafico non hai scampo!

Devi ricontrollare tutto o, peggio ancora, fai prima a ricominciare da capo!

Sai già dove voglio arrivare, vero?

Esatto: con “Easy List – Progetto Catalogo” tutto questo non è un problema!
Non devi fare nulla di grafica e sbattimenti vari …devi solo trovare dove sono usati nella struttura del listino i codici che non sono più passati dal gestionale, decidere cosa fare (sostituire o eliminare il codice) e ricreare il documento!

Guarda il video:

Quindi il consiglio sarebbe: acquista il nostro sistema e sei a posto…

Ma non voglio esser cosi categorico e … cattivo (seppur giusto) e ti do questi 2 consigli.

  1. Non fare a meno nel documento dei codici.
  2. Organizza i codici per linea di prodotto e non raggrupparli tutti insieme

Se non è possibile o sei obbligato a fare diversamente allora non mi rimane che dirti

  • Fai come hai sempre fatto
  • Inizia a pensare seriamente a rinnovartiScaricaGuida

D’altra parte non perdi nulla, hai letto già di come operiamo e della garanzia 100% che offriamo a tutti vero?
Se non l’hai fatto leggi qui -> http://www.dieffesystem.com/progettocatalogo/garanzia/

Quindi rischi = 0!

Se non fai il passo:

inizi sempre da capo e butti e ributti soldi e tempo in cose che hai fatto l’anno prima…
o forse anche 2 anni prima…!

Col nostro sistema i nostri clienti aggiornano il listini molto più spesso senza sforzo!

E fidelizzano i rivenditori

E vendono di più…

Oh, io te l’ho detto e sono a posto con la coscienza.

Adesso tocca a te!

Lasciami un tuo commento e se vuoi ulteriori informazioni compila il form con i tuoi dati oppure, se mi trovi in linea, non esitare a chiedere in chat!

Ciao

Alla prossima

 

Richiedi una demo gratuita oppure ulteriori informazioni

Category: Listini prezzi e cataloghi tecnici

About Gabriele Fiorani

L’obiettivo del mio lavoro é quello di aiutare i clienti a organizzare il proprio catalogo nel migliore dei modi per ottenere quello che dovrebbe: vendere! Le aziende hanno il problema di dover iniziare ogni volta il listino da capo, spendendo tante risorse, sia economiche che di tempo. E ogni anno la storia ricomincia, e l’unica via che trovano per risparmiare è quella di allungare i tempi tra una versione ed un’altra… ma se il listino lo fanno perché serve a vendere… è un controsenso! Metto a mia disposizione tutta l’esperienza acquisita in SCM Group dove, come dipendente prima e consulente poi, ho programmato e gestito il sistema OLI (Offerte e Listini) per tutto il gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *